martedì 31 ottobre 2017

Autunno, kayak, mtb e qualche pensiero ...

Mi trovo ancora una volta qui in Sardegna, in autunno, un periodo splendido. Kayak, mountain bike e meditazioni autunnali che portano a riflettere, a valutare, a sondare, preparano al rigore che attende.

"In molti - naturalisti, poeti, camminatori, prosatori con il pallino del paesaggio, pensatori - stiamo scrivendo un unico vasto libro collettivo dedicato allo scavo di un nuovo umanesimo naturale, un libro composto sì da parole e idee ma anzitutto di vastità, di remissioni, di ammirazione per la fecondità della natura, e silenzi" (Tiziano Fratus)

Ieri traversata in kayak verso Caprera, qualche gabbiano e tanto silenzio:


Oggi in MTB sui monti Ruju e Semaforo (cartine GPS scaricate dal sito www.mtb-forum.it). Gita fantastica: single track impegnativi (qualche volta bisogna scendere dalla bici e spingere ...), sterrati in salita pedalabili, panorama mozzafiato. Forte vento, fango e pioggia mi hanno tenuto compagnia. Nemmeno una persona incontrata. Estasi pura !